Rilassati con il tocco dei Fiori di Bach

terapia Fiori di Bach

Per la Festa della Donna regala o regalati l'energia dei fiori di Bach

Il tocco dei Fiori di Bach ci dona serenità

Una relazione assoluta, quella tra i Fiori di Bach e il Benessere, già verificata dai molti sostenitori dei 38 rimedi naturali più famosi. “La cura dei fiori”, strutturata in vero e proprio metodo della floriterapia dal medico inglese Edward Bach nei primi decenni del secolo scorso, prevede l’assunzione per bocca di estratti naturali ricavati dai fiori di specie selvatiche allo scopo di superare i disagi emozionali. Il loro meccanismo d’azione è energetico-informazionale, molto simile a quello dei farmaci omeopatici. Attacchi di panico, ansia, paure motivate e non, preoccupazioni, depressioni e stanchezze sono le principali indicazioni per utilizzare i Fiori di Bach a qualsiasi età senza incorrere in pericoli di sovradosaggio o di effetti collaterali. Sintomi come insonnia, dolori, nausee, vertigini, disturbi intestinali, dermatiti ecc…quando sono di natura psicosomatica possono migliorare o addirittura risolversi assumendo una diluizione di Fiori di Bach. In floriterapia ogni caso richiede una scelta di rimedi del tutto personalizzata, fatta secondo una precisa procedura diagnostica, che porta a formulare uncocktail composto da non più di 5 fiori funzionalmente sinergici. Per fare ciò medici farmacisti ed altri professionisti della salute si preparano frequentando idonee scuole e acquisendo competenze professionali specifiche. Ho utilizzato i fiori di Bach per i miei pazienti, sia adulti che bambini, con risultati positivi evidenti, seguendo la diagnostica originale del dott. Bach ma anche sviluppando un’integrazione della floriterapia nel contesto omeopatico e bioenergetico. In uno studio condotto nell’anno 2000 con l’intermediazione della pedana posturostabilometrica ho dimostrato l’impatto dei Fiori di Bach sulla nostra postura, correlando stati mentali negativi, come lo stress, con la comparsa di disturbi

Come si svolge il “tocco dei fiori”?

  • Viene composto all’istante una diluizione di 7 Fiori di Bach dalle proprietà antistress

  • Gocce della diluizione vengono applicate sulla pelle in corrispondenza di aree bioenergeticamente attive (agopunti, meridiani, aree di proiezione dei chakra)

  • Tramite specifiche tecniche di massaggio e di digitopressione i Fiori di Bach vengono assorbiti dalla pelle

Il “tocco” permette di portare l’energia dei fiori di Bach a contatto con la pelle, che la assorbe in punti strategici energeticamente attivi e la distribuisce nella rete energetica. Secondo le medicine tradizionali su base energetica (come l’agopuntura e l’ayurveda) ogni organo e viscere è coinvolto a livello emozionale secondo precise corrispondenze. Un esempio per tutti: quando ci arrabbiamo possiamo sentirci stanchi e confusi oppure accusare dolori e crampi muscolari, avere bocca amara e difficoltà digestive, fino anche a soffrire di coliche. La rabbia espone il nostro fegato ad un insulto emozionale che può determinare perturbazioni nell’enegia dell’organo, nonché conseguenze sulla sua funzionalità. Quando il fiore di Bach viene applicato alla pelle e fatto assorbire in profondità, la sua energia pervade la rete di distribuzione energetcia fino agli organi attivando un processo di riequilibrio.

In alcuni casi particolari la tecnica trandermica prevede di pungere la pelle con sottili aghi di (agopuntura) attraverso la goccia del diluito (tecnica transfissiante). Questa variante del protocollo è particolarmente utile in caso di dolori scatenati da una crisi emozionale molto intensa. Durante lo svolgimento della tecnica possono essere utilizzati anche oli essenziali di sostegno che rendono il trattamento ancor più piacevole. Quali sono i 7 elisir antistress?

  • Olive: è l’elisir per la stanchezza psicofisica che si accumula ed esplode poi in periodi particolari, come ad esempio la primavera

  • Elm: è l’elisir per rilassare e decontrarre anche le persone che non si arrendono mai, impegnandosi fino allo spasimo in ogni cosa nella convinzione (fallace) che possono sempre farcela senza accusare disturbo alcuno

  • Crab Apple: è l’elisir per la depurazione e il drenaggio delle energie psicoemozionali , fondamentale per poter essere sempre freschi e vitali pur nel caos e nella frenesia quotidiana

  • Holly: è l’elisir per vincere blocchi emozionali e chiusure energetiche di difesa, che causano emozioni negative, quali rabbia, risentimento, odio, invidia e gelosia.

  • Hornbeam: è l’elisir della motivazione personale che ci spinge a fare le cose che vogliamo fare piuttosto che assoggettarci ad un senso del dovere spesso frustrante

  • White Chestunt: è l’elir della lucidità mentale che contrasta le ossessioni e i dubbi che ci attanagliano in certi momenti di stress nonchè quei pensieri fissi e ricorrenti che non ci fanno dormire

  • Walnut: è l’elisir della stabilità psicoemotiva, che ci toglie dal circuito impallante delle influenze altrui e delle nostre stesse credenze limitanti

Dott.ssa Silvia Calzolari